BENESSERE E SALUTE

BENESSERE E SALUTE

TERZA ETÀ, RISCHI E OPPORTUNITÀ, UNA SERATA INFORMATIVA A CAPPELLA MAGGIORE
Incontro ad ingresso libero giovedì 6 ottobre alle ore 20. Interverranno due specialisti di Centro di medicina: il geriatra Sergio Peruzza e la fisiatra Elena Dotta.

In Veneto un residente su quattro è over 65 e l’8% della popolazione (370 mila abitanti) supera gli 80 anni. Sono i dati Istat a sottolineare la centralità della sfida dell’invecchiamento. A livello nazionale gli ultrasessantacinquenni rappresentano il 23,81% della popolazione italiana. Una percentuale destinata a salire, secondo le proiezioni, al 30% nel 2035 e fino al 35% nel 2050, quando un italiano su tre avrà un’età superiore ai 65 anni. A fronte di questa portata numerica bisogna considerare che l’invecchiamento porta con sé problematiche legate alle cronicità, sia fisiche che mentali.
Per questo Noi x Noi Associazione di Mutuo Soccorso ETS e Banca Prealpi SanBiagio, con la direzione scientifica di Centro di medicina, hanno voluto incentrare un incontro aperto alla popolazione proprio su questo tema, in collaborazione con Associazione anziani e amici di Cappella Maggiore e Associazione Mediaetà - Centro di sollievo "Sorridi con noi" di Cappella Maggiore ed il patrocinio del Comune di Cappella Maggiore.
Giovedì 6 ottobre alle ore 20 presso la sala A del Centro sociale di Cappella Maggiore si terrà la serata informativa del Tour della prevenzione dal titolo “Benessere e salute nella terza età”. Interverranno due specialisti di Centro di medicina: il dottor Sergio Peruzza specialista in Geriatria, già primario dell’Unità Operativa Complessa di Geriatria presso l’Ospedale di Conegliano, che parlerà di come è possibile ritardare il declino mentale e funzionale del paziente con l’obbiettivo di mantenere l’autosufficienza e la miglior qualità di vita possibile. Inoltre, interverrà la dottoressa Elena Dotta, specialista in Medicina Fisica e riabilitazione, che tratterà come ristabilire il normale funzionamento muscolare, per minimizzare gli effetti degli handicap motori e aumentare le funzioni migliorando le reazioni psicologiche dei pazienti.
 “Una popolazione con più anziani richiede necessariamente azioni concrete volte a garantire sia un invecchiamento sano e attivo, e quindi mantenere una buona salute fisica e mentale, l’autonomia della persona posticipando o riducendo gli effetti indesiderati. - spiega Flavio Salvador, Presidente dell’Associazione Noi x Noi - Si tratta di buone abitudini, tra le quali alimentazione corretta e bilanciata, praticare una regolare attività e senza trascurare una stimolante “ginnastica” mentale. In questo la nostra Associazione si fa parte attiva sia con le azioni di welfare sanitario sia con gli incontri divulgativi rivolti alle famiglie”.


L’incontro è aperto a tutta la cittadinanza. Per informazioni è possibile rivolgersi a Noi x Noi in via Roma 57 a Tarzo, tel. 0438/586873 info@noixnoi.net, Centro di Medicina Conegliano di Viale Venezia al tel. 0438 66191 oppure Centro di medicina Vittorio Veneto Via della Strada Alta, 2c Tel. 0438 941343 oppure scrivere a tourdellaprevenzione@centrodimedicina.com

 

Un gesto semplice e gratuito per sostenere le attività della nostra Associazione. Dona il tuo 5xmille a NOI X NOI ASSOCIAZIONE DI MUTUO SOCCORSO ETS codice fiscale 93014070267.

CONTATTI

NOIXNOI

NOI X NOI ASSOCIAZIONE DI MUTUO SOCCORSO ETS

Via Roma, 57

31020 Tarzo TV

0438/586873

info@noixnoi.net